CBnumero 4-pancia.jpg

Scopri l'ultimo

numero di

carteBollate

La Redazione di carteBollate è in via Cristina di Belgioioso 120 - 20157 Milano

censimento_dati.jpg

Nel numero speciale di carteBollate (n.2-2022) abbiamo presentato i risultati della nostra esperienza. Potete averne un anteprima leggendo l'articolo firmato da Francesco Sala. Vi aspettiamo sul territorio per seguire con noi tutte le altre iniziative. 

CBnumero 4-cover.jpg
cascina.jpg

Da venerdì 18 marzo il vivaio riapre al pubblico, senza necessità di autorizzazione per l'ingresso in carcere. Mercoledì e venerdì pomeriggio, dalle 14,00 alle 18,00 con ingresso ogni ora, allo scoccare delle 14, delle 15, delle 16 e delle 17. Il vivaio chiude alle 18. Siate puntuali per favore!

Un volontario di Cascina Bollate verrà a prendervi all'ingresso per accompagnarvi all'interno: aspettate il suo arrivo fuori dalle sbarre, senza entrare nell'ufficio per il controllo dei documenti. L'ingresso in vivaio è (quasi) libero MA ci sono delle regole da rispettare e degli obblighi per accedere. QUI potete trovare tutte le informazioni:
https://www.cascinabollate.org/orari-cascina-bollate

I giardinieri di Cascina Bollate vi aspettano!

Sabato 26 e domenica 27 marzo, si sono svolti i primi due incontri del progetto "a filo refe" che ha visto carteBollate protagonista sia nell'incontro dedicato alla rappresentazione mediatica del carcere sia in quello per noi molto importante, in cui abbiamo presentato il giornale al pubblico intervenuto allo spazio Trotter. Si è trattato di un momento significativo e continueremo ovviamente a tenervi aggiornati sulle future iniziative e sui prossimi appuntamenti. Il programma dettagliato di "a filo refe" lo trovate qui Si tratta di un progetto territoriale che coinvolge le associazioni culturali, le librerie indipendenti, le realtà editoriali, il Municipio e le biblioteche di quartiere e che cercherà di portare all’ordine del giorno il grande escluso del dibattito pubblico: il carcere, facendo in modo che sia conosciuto, nel bene e nel male, per quello che è, piuttosto che per quello che appare o che pensiamo che sia.

Il ristorante In Galera è stato recensito molto positivamente dalla guida Michelin. Ne parla Fabio Zanchi in suo articolo su FoglieViaggi che potete trovare qui.
Per prenotare al ristorante 334-3081189

prenota.png
trotter1.jpg
onida.jpg

Pubblichiamo il commento che Lucia Castellano ha pubblicato su Facebbok in merito alla scomparsa di Valerio Onida, figura di indiscutibile valore morale e umano. La Redazione si unisce al cordoglio unanime di chi lo ha conosciuto e piange oggi per questa dolorosa perdita. 

La scomparsa di Michelina Capato nel ricordo di Carlo Bussetti che ha lavorato a lungo con lei a Bollate.
 

Addio a Valerio Onida

Passeggiate Letterarie a Bollate - 6 luglio ore 14:30 – 16:00
Prenotazione Obbligatoria Carcere Bollate - Seconda Casa di Reclusione di Bollate